IL CATANZARO VINCE E DÀ UN CALCIO ALLE POLEMICHE: ORA LA PAROLA D'ORDINE DEVE DIVENTARE CONTINUITA'

DATA 10 Novembre 2021 - Alessandro GALLO

Dopo due sconfitte consecutive, il Catanzaro di mister Calabro si rimette in moto e torna alla vittoria in campionato, fornendo una prestazione davvero convincente da molti punti di vista. Lasciando da parte la "commedia" riguardante la questione tamponi, atleti messinesi positivi, intervista Capuano, ecc., occorre evidenziare come, in questa occasione, la squadra giallorossa abbia giocato davvero un bel match, nonostante la sfida si sia dimostrata più difficile del previsto. Ancora un'ottima prestazione di Welbeck su tutti, che stavolta ha fatto il paio con la grande gara di Bombagi a cui è mancato solamente il gol, sebbene l'ex attaccante del Teramo abbia messo lo zampino in entrambe le marcature catanzaresi. Adesso il calendario sottoporrà i ragazzi di mister Calabro alla difficile trasferta di Torre del Greco; il cammino è ancora lunghissimo ma siamo certi che, senza polemiche sterili di nessun genere, questo gruppo ha tutte le carte in regola per scrivere una pagina importante della storia giallorossa. Intanto mercedì 24 novembre Martinelli e soci dovranno recarsi a Gorgonzola, per giocarsi i quarti di finale di Coppa Italia di serie C, dopo aver battuto mercoledì scorso il Palermo con moilti più "titolari" di quanti schierati in avvio da mister Calabro, a testimonianza che, l'ex mister della Viirtus Francavilla, ha enorme fiducia in tutto il gruppo e vuole tenere tutti sul "chi vive", per averli pronti in ogni momento della lunghissima stagione.

Andiamo avanti, dunque, senza alcuna polemica; e, come dicevano gli antichi, "AD MAIORA"! 

Associazione Culturale Darvin.eu
Via De Gasperi, 7 - 88100 Catanzaro
Ultime Notizie
06 Giugno
VAI AL BLOG
© 2021 - RadioCiak - PIVA: 03678010798
Designed by: