IL CATANZARO DI VIVARINI TORNA ALLA VITTORIA DOPO TRE GIORNATE. IL CAMBIO DELL' ALLENATORE RISOLUTIVO PER TUTTI I PROBLEMI IN CASA GIALLOROSSA?

DATA 6 Dicembre 2021

Il Catanzaro cambia allenatore e cambia pelle; potrebbe essere questa la sintesi del momento in casa giallorossa, visto che domenica scorsa i giallorossi hanno oggettivamente disputato una bella gara, seppur non spettacolare, fatta di tante cose buone, oltre che finalmente di concretezza anche in zona gol. Estremamente altalenante il rendimento della squadra fino a prima della gara di domenica scorsa, per cui un sesto posto e un gioco tutt’altro che efficiente hanno convinto la società del presidente Noto a cambiare registro. Tornando ad analizzare la gara vincente contro il Foggia, va rilevato subito come la prestazione della coppia d'attacco Vasquez- Cianci, schierati contemporaneamente e capaci di "dialogare" come mai fino a ora, abbia contribuito a portare a casa quei tre punti solo "auspicati" nel precedente incontro casalingo contro la Juve Stabia. Questa vittoria, oltre che questa prestazione, consente ai tifosi catanzaresi di trascorrere finalmente una settimana serena, in attesa della sfida difficile di domenica prossima a Campobasso. In soli tre giorni, dunque, mister Vivarini ha evidenziato grande capacità e grande professionalità, mettendo in luce una preparazione tecnico- tattica non comune in terza serie. L'esempio lampante è dato dall'aver schierato Lito Fazio largo a destra, probabilmente per arginare il numero 10 del Foggia Curcio, uno dei più temuti alla vigilia. Tale "intuizione" la dice lunga sul fatto che, l'ex allenatore del Bari, in pochi giorni, pare aver capito molte cose dell'ambiente catanzarese. Speriamo solo che, nei momenti difficili, l'allenatore abruzzese sia in grado di non farsi "inghiottire" dagli umori della piazza, troppo spesso altalenanti e autolesionisti. Siamo ben certi che questo successo non risolverà tutti i problemi in casa giallorossa in un batter d'occhio ma, suicuramente, consente di affrontare con maggiore serenità un periodo denso di appuntamenti che andrà affrontato con la massima compattezza e la massima serenità. 

C'è inoltre da sottolineare che è una persona, a nostro avviso, particolarmente intelligente ed esperta: 
“Possiamo vincere. Sono affascinato da questi colori”. 
Queste sono state le prime parole dell’allenatore abruzzese appena arrivato sulla panchina catanzarese. 
 E ancora:
“Ci vorrà tempo per sviluppare le mie idee, ma sarà importante provarci e riuscirci. Sono fortemente affascinato da questi colori, il Catanzaro ha una società forte e di alto spessore; abbiamo trovato subito punti in comune. Per me possiamo assolutamente vincere. Qui a Catanzaro si vive di passione, c’è forte attaccamento da parte dei tifosi”.
Dichiarazioni di chi, come si direbbe a Torino, "a sapa a mota!!!”.

Associazione Culturale Darvin.eu
Via De Gasperi, 7 - 88100 Catanzaro
Ultime Notizie
06 Giugno
VAI AL BLOG
© 2021 - RadioCiak - PIVA: 03678010798
Designed by: