PENSARE INTENSAMENTE AL MONOPOLI, SENZA FARSI DISTRARRE DA..."SAN NICOLA!"

DATA 21 Ottobre 2021 - Alessandro GALLO

PENSARE INTENSAMENTE AL MONOPOLI, SENZA FARSI DISTRARRE DA..."SAN NICOLA!"

di Alessandro Gallo

Due convincenti vittorie in tre giorni lanciano il Catanzaro di mister Calabro verso la vetta che, ora, dista solamente quattro punti. Il mister pugliese, soprattutto nelle ultime gare, ha saputo dare un equilibrio alla squadra lasciandola giocare liberamente, con più giocatori particolarmente tecnici contemporaneamente in campo, oltre alle due punte di ruolo. Il recupero di gente come Cianci o Curiale, giusto per citarne qualcuno, ha rappresentato quel "quid" che ora fa dei giallorossi una squadra quadrata e cinica. In questo percorso di miglioramento, però, crediamo che la carta vincente sia rappresentata dal lavoro "sporco" che viene eseguito dai due mastini di centrocampo Welbeck e Verna, magari poco appariscenti ma davvero molto efficaci. La difesa poi, rappresenta quella certezza già ammirata durante lo scorso campionato e che, ovviamente, è quella meno battuta del girone; a tale riguardo occorre evidenziare come il trio Martinelli- Fazio- Scognamillo, non solo rappresenti un lusso per la categoria ma, chiunque venga chiamato in causa per sostituire uno dei tre, risponde alla grande perché fa parte di un sistema collaudato. L'ultimo step, ora, dovrebbe essere il recupero di Cinelli, giocatore di altra categoria, troppo importante per rimanere ai margini. In ogni caso ora testa e cuore dovranno essere rivolti alla sfida casalinga di domenica prossima contro il Monopoli, senza farsi assolutamente distrarre dalle sirene pugliesi che provengono dal "San Nicola",per costruire cose importanti: bisogna farlo gradatamente e con pazienza.

Associazione Culturale Darvin.eu
Via De Gasperi, 7 - 88100 Catanzaro
Ultime Notizie
26 Settembre
23 Settembre
VAI AL BLOG
© 2021 - RadioCiak - PIVA: 03678010798
Designed by: